WORKS

Rumore di fondo

Dislocata ha lanciato Camera d’Ascolto, una proposta agli artisti visivi, ma anche ai musicisti che hanno animato lo spazio espositivo dall’apertura nel 2014, invitandoli a produrre materiale esclusivamente sonoro. Senza limiti di durata o tematiche prefissate. Creazioni pensate per essere ascoltate in uno spazio privato, non surrogati di qualcosa che ora non può essere, ma opere compiute: registrazioni ambientali, mix, dichiarazioni, canzoni, paesaggi sonori.

E’ stata l’occasione per realizzare:

ILLAVORODICHIARA (RUMORE DI FONDO)
Chiara Pergola – 2’ 34” / 2018-2021

L’audio è ottenuto da una registrazione vocale che forma l’asse del discorso e da una base ritmica prodotta orchestrando tutti i suoni, le parole, le pause, i vocalizzi ed i rumori di fondo che sono stati rimossi in fase di editing per pulire la traccia principale. Ciò che viene solitamente percepito come un disturbo indistinto ed indesiderato è stato utilizzato per formare la struttura sonora che accompagna, chiarisce e rende linguisticamente rilevante l’enunciato. Le due parti, inseparabili, sono tratte da un appunto registrato per la preparazione dell’intervento “Pergola Chiara introduce Chiara Fumai” in occasione della presentazione di TRILOGIA SCUM, di Valerie Solanas, a cura di Deborah Ardilli e Stefania Arcara, il 25 febbraio 2018 a Ovestlab, Modena. Si tratta anche di un’indicazione per recuperare alla leggibilità il rumore di fondo, dato che “L’oppressore non intende ciò che l’oppresso dice come un linguaggio, ma come un rumore”,… essendo il ‘malinteso’ parte costitutiva della definizione di oppressione”. (dall’introduzione di Deborah Ardilli in Valerie Solanas, TrilogiaSCUM, Morellini-Vanda 2018, pag. 42).

Camera d’Ascolto è su Soundcloud.